La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il tuo consenso per l'uso dei cookie. Maggiori informazioni.  Acconsenti?

Articoli

Attività

Orientare significa mettere l’individuo nella condizione di prendere coscienza di sé e di far fronte alle mutevoli esigenze della vita. L’orientamento è un processo continuo e per questo l’IT Marinoni offre agli studenti, in ogni momento del loro percorso di apprendimento, una serie di interventi che li accompagnano dal momento dell'ingresso a quello dell'uscita per aiutarli a inserirsi consapevolmente e serenamente nell’indirizzo di studio più consono alle loro potenzialità.

Orientamento in ingresso

E’ gestito da un gruppo di docenti che operano anche in rete con le scuole medie e organizza le seguenti attività:

  • Scuola Aperta per la presentazione dell’offerta formativa e la visita dei laboratori ed aule speciali;
  • incontri con gli studenti presso la scuola media frequentata per la descrizione dell’offerta formativa da parte di docenti e studenti;
  • breve stage-esperienza in classe presso l’Istituto ITG Marinoni di singoli alunni o piccoli gruppi
  • predisposizione di materiali informativi per gli studenti, famiglie, docenti;
  • consulenza tramite Sportello Orientamento dell’istituto su prenotazione anche via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
  • progetto Accoglienza rivolto agli studenti delle classi prime.

Orientamento in itinere

E’ effettuato da docenti esperti dell’istituto e si avvale anche della consulenza della psicologa che collabora allo Sportello Ascolto (C.I.C.): in collaborazione con il docente coordinatore di classe supporta gli studenti in eventuali momenti di difficoltà di apprendimento o nel momento della scelta delle articolazioni al termine del biennio, come previsto dalla riforma.

Orientamento in uscita

E’organizzato dalla docente incaricata di Funzione Strumentale, che predispone attività informative e formative per gli studenti delle classi terze, quarte e quinte: le diverse iniziative sono realizzate in collaborazione con le Università degli Studi del territorio e le Associazioni professionali.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter